Un buon vino è il risultato del lavoro lungo e meticoloso di vignaioli e di cantinieri appassionati. È grazie a loro che la viticoltura altoatesina può contare sui vitigni migliori e dare così vita a raffinate esperienze enologiche. Le guide internazionali più note degustano e valutano regolarmente la qualità dei bianchi, dei rossi e degli spumanti altoatesini, e premiano i migliori vini con giudizi eccellenti e riconoscimenti prestigiosi.