Riesling
riesling
Introdotto in Alto Adige dall’arciduca Giovanni d’Austria nell’Ottocento, il Riesling è quasi una garanzia per produrre vini bianchi di buona qualità. Ma diversamente dai suoi parenti coltivati in Germania, il Riesling vinificato in Alto Adige subisce una fermentazione completa, ed viene affinato quasi sempre privo (o quasi) di zuccheri residui. Quello prodotto nelle zone più fresche della Val d’Isarco e della Val Venosta si distingue per gli aromi di pesca e agrumi, e per un’acidità dinamica e stimolante.
Superficie di produzione:
65 ha
Area di coltivazione:
prevalentemente in Val d’Isarco e Val Venosta
Allevamento:
pergola e spalliera
Posizione preferita:
terreni detritici a quote elevate
Sinonimi:
Riesling bianco, Riesling grosso
Temperatura di servizio:
10-12 °C
Abbinamenti consigliati:
primi piatti, frutti di mare, ostriche, ricette asiatiche
weissburgunder
Superficie di produzione:
518 ha
Area di coltivazione:
in tutte le zone vinicole, ad eccezione della Valle Isarco
 
sauvignon
Superficie di produzione:
381 ha
Area di coltivazione:
Bassa Atesina, Oltradige, conca di Bolzano e Valle dell’Adige, in alcuni vigneti anche in Val Venosta
 
gewuerztraminer
Superficie di produzione:
572 ha
Area di coltivazione:
prevalentemente nella Bassa Atesina (Termeno e Cortaccia), ma anche in altre zone vinicole dell’Alto Adige
 
chardonnay
Superficie di produzione:
528 ha
Area di coltivazione:
prevalentemente in Bassa Atesina, Oltradige, conca di Bolzano e Valle dell’Adige
 
pinot-grigio
Superficie di produzione:
626 ha
Area di coltivazione:
in tutte le zone vinicole, ma soprattutto nella Bassa Atesina e nell’Oltradige
 
sylvaner
Superficie di produzione:
70 ha
Area di coltivazione:
quasi esclusivamente in Val d’Isarco, in piccole quantità anche nella Valle dell’Adige e nella conca di Bolzano
 
veltliner
Superficie di produzione:
26 ha
Area di coltivazione:
Val d’Isarco
 
kerner
Superficie di produzione:
90 ha
Area di coltivazione:
Val d’Isarco e Val Venosta
 
mueller-thurgau
Superficie di produzione:
219 ha
Area di coltivazione:
tutto l’Alto Adige
 
goldmuskateller
Superficie di produzione:
88 ha
Area di coltivazione:
Oltradige, Bassa Atesina, Valle dell’Adige, conca di Bolzano
torna su
Seguiteci ... ... ... ...