Ambasciatori del vino a 2000 m
18.11.2021

Ambasciatori del vino a 2000 m

In inverno i maestri di sci diventano enologi esperti

Il piacere di sciare associato a nuove e interessanti conoscenze sul vino e a ottime degustazioni. Cosa ne pensa? Quest’inverno, in Alta Badia diventerà un connubio possibile. Con corsi mirati offerti ai maestri di sci, la cultura del vino e lo sci possono essere ancora più vicini.

Nell’ambito delle iniziative del Consorzio Vini Alto Adige, del Consorzio Turistico Alta Badia e delle scuole di sci del luogo, quest’anno prende avvio il progetto “Ski Wine Ambassador". I maestri di sci vengono preparati e formati in modo mirato, sul tema “Vino„, dai sommelier professionisti dell’Associazione Sommelier Alto Adige, con approfondimenti che partono dalle basi della degustazione per arrivare alle differenze e alle caratteristiche dei vini altoatesini.

Questa combinazione di panorama, sci ed esperienze eno-gastronomiche è davvero unica. Per gli amanti dello sci e per i turisti dell'Alta Badia si prepara un inverno molto istruttivo ed eccitante.

Ecco altre manifestazioni sul tema “sci e piacere di sciare" che quest’inverno non potete perdere in Alta Badia:

  • Gourmet Skisafari – 11 dicembre 2021: apertura ufficiale della stagione culinaria invernale in Alta Badia. Quest’anno saranno ospiti gli chef Simone Cantafio (Ristorante La Stüa de Michil), Alberto Faccani (Ristorante Magnolia di Cesenatico) e Marco Martini (Ristorante Marco Martini di Roma), che coccoleranno i turisti con pietanze particolari abbinate ai migliori vini dell’Alto Adige.
  • Sommelier sulle piste: dopo il successo degli anni scorsi, la manifestazione si terrà anche quest’anno. Nelle date prescelte, i partecipanti vengono accompagnati dai maestri di sci fino a due rifugi dove potranno degustare i migliori vini dell’Alto Adige. In tre occasioni speciali sarà poi possibile degustare 4 vini altoatesini in abbinamento a ricette particolari.
  • Wine Skisafari – 20 marzo 2022: scopo di questa manifestazione è abbinare il piacere di sciare con una degustazione esclusiva dei migliori vini dell’Alto Adige. Gli eventi si terranno presso i ristoranti alpini Piz Arlara, Bioch, I Tablá e Pralongiá. I biglietti per partecipare possono essere acquistati nella giornata dell’evento presso i ristoranti che hanno aderito all‘iniziativa.
Un altro assaggio?
Altre cose da sapere sul mondo vinicolo dell'Alto Adige
La rete del progresso
Terra di vini

La rete del progresso

Come sarà la viticoltura tra 80 anni? Quali sono gli effetti del cambiamento climatico? Come e quanto potranno essere di supporto l’automazione e la ...
Torni all'elenco