Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Da appassionati a intenditori

Affinare i sensi e allenare il palato: le conoscenze enologiche degli esperti

Sono in molti ad apprezzare il mondo del vino, ma sono in pochi a conoscerlo davvero bene. Come si fa roteare correttamente un calice? Come si colgono le note olfattive? Come si riconosce un vino al palato? Come si può indovinare un’annata? E come fa il vino ad arrivare dalla vite al calice, e da una terra piccola come l’Alto Adige in tutti i continenti del mondo?
Gli appassionati di vino possono trovare risposte affidabili a tali quesiti iscrivendosi a corsi o seminari dell’Accademia del vino, dell’Associazione sommelier dell’Alto Adige e del “Blindprobe-Sensorium”, diventando così, con l’aiuto di professionisti esperti, dei veri intenditori. Ma anche gli enologi possono approfittarne per ampliare le proprie conoscenze, scoprire nuove prospettive e allacciare contatti con altri colleghi.

Il Blindprobe-Sensorium“ di Fiè allo Sciliar propone dei corsi di degustazione e di percezione sensoriale svolti in condizioni di assoluta oscurità. Le lezioni sono infatti pensate per allenare le capacità sensoriali e per sensiblizzare il palato e il naso a cogliere tutta la varietà delle note di un vino, al naso e al palato.

Ispirata al motto “Vino per tutti i gusti”, l’Accademia del vino Alto Adige organizza dei corsi sulla produzione, la degustazione e la cultura del vino dedicati agli argomenti più disparati e rivolti sia ad appassionati curoisi, sia a esperti già ferrati in materia.

Anche l’Associazione sommelier dell’Alto Adige è un polo d’aggregazione importante per la formazione e l’aggiornamento nel settore vinicolo. Tutti gli interessati, dal principiante al professionista, hanno qui l’opportunità di approfondire le proprie conoscenze e acquisire un diploma pubblicamente riconosciuto. 

Si apra il sipario per i vini dell’Alto Adige

Fra tendenze ed eventi, piaceri e cultura

News

I SI e i NO del vino

Il mondo dell’enologia vi appassiona e vi piace gustare un buon bicchiere di
Articoli che potrebbero interessarla: