Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
24.01.2017

Gli eventi Vini Alto Adige 2017

Cosa devono aspettarsi da quest’anno gli amanti del vino

Il vino unisce. Lo dimostra ancora una volta il versatile programma d’azione Vini Alto Adige. Anche nel 2017 si terranno, in collaborazione con il Consorzio Vini Alto Adige e IDM Alto Adige, una serie di eventi a livello locale, che invitano a un’esperienza di gusto e di scambio davanti a un buon bicchiere di vino.
Si tratta sia di eventi tradizionali, che di novità. L’Alto Adige Wine Summit diventa così la première più attesa dell’anno. Due giornate di settembre offriranno a giornalisti internazionali, esperti del settore e amanti del vino un quadro multisettoriale dei vini locali e della loro origine. Grazie a un percorso personalizzato di esperienze e di dialogo coi vignaioli stessi, il visitatore si immergerà nelle profondità del mondo dei Vini Alto Adige. Degustazioni, visite guidate delle cantine ed eventi per la stampa accompagneranno questo evento.
Un’ulteriore novità è l’evento Dolovino on Snow. Quest’anno si terrà per la seconda volta e, assieme alla Wine Skisafari in Alta Badia, arricchirà le giornate invernali con una pregiata degustazione di vino a bordo pista. La Wineparty Alto Adige a maggio sarà invece organizzata in modo leggermente diverso: il conviviale evento nel giardino del Parkhotel Laurin di Bolzano include per la prima volta lo Spumante Alto Adige nel programma. A novembre entrano nuovamente in scena i migliori Vini Alto Adige dell’anno, in occasione dell’evento Top of Vini Alto Adige, dove gli amanti del vino potranno godersi eccellenti degustazioni. I Vini Alto Adige saranno precedentemente presentati alla fiera Hotel di Bolzano. Inoltre seminari e workshops organizzati in cooperazione con l’Accademia del Vino e HGV (Federazione albergatori e pubblici esercenti) offriranno la possibilità di approfondire la tematica del vino e di facilitare la formazione di nuovi sommelier.
Un altro assaggio?
Altre cose da sapere sul mondo vinicolo dell'Alto Adige
News

I SI e i NO del vino

Il mondo dell’enologia vi appassiona e vi piace gustare un buon bicchiere di
Torni all'elenco