Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
31.01.2017

I Vini Alto Adige in tournée

I vini altoatesini tra Asia, America ed Europa

Nonostante si tratti di un territorio relativamente circoscritto, quando si parla di vini, l’Alto Adige gode di un’eccellente fama anche all’estero. Il clima alpino-mediterraneo, i vigneti situati tra i 200 e i 1000 metri di altitudine e l’impegno dei vignaioli sono la perfetta combinazione per garantire la produzione di vini caratteristici affermati a livello internazionale.

E così anche quest’anno giornalisti, sommelier ed amanti del vino provenienti da tutto il mondo, potranno partecipare a nuovi e piacevoli eventi dei Vini Alto Adige. Luoghi ricercati in Giappone, Stati Uniti, Cina e Russia saranno teatro di eventi, Master Classes e fiere. Vi parteciperanno collaboratori del Consorzio Vini Alto Adige, di IDM Alto Adige e delle cantine altoatesine, per illustrare a giornalisti specializzati, commercianti e sommelier tutte le peculiarità dei Vini Alto Adige.

Si tratta di una strategia di successo che ha funzionato in modo ottimale anche sul mercato nazionale italiano, al fine di rafforzare l’immagine e la fama dei Vini Alto Adige. La partecipazione alla celebre fiera di vini Vinitaly è solo una delle misure adottate, tra cui figurano anche degustazioni a Roma e Milano e seminari dell’Associazione Italiana Sommelier.

Anche paesi a noi vicini, come Germania, Regno Unito e Paesi Bassi sono tra le tappe programmate dalla tournée. Il Vino Alto Adige sarà ospite presso il Festival enogastronomico di Rheingau, presso la fiera Prowein di Düsseldorf e diverse Master Classes. In Austria, invece, i Vini Alto Adige fanno parte del piano di studi delle scuole alberghiere tirolesi. Inoltre, per poter vivere l’esperienza dei Vini Alto Adige direttamente sul luogo di origine, sommelier austriaci ed esperti di vini soggiorneranno in Alto Adige dove parteciperanno a visite guidate delle cantine e a degustazioni.

Di particolare importanza sarà quest’anno l’Alto Adige Wine Summit, incontro tra i vertici dei Vini Alto Adige, che quest’autunno vedrà la partecipazione di giornalisti, top-sommelier e opinionisti dei più diversi Paesi.
Un altro assaggio?
Altre cose da sapere sul mondo vinicolo dell'Alto Adige
Torni all'elenco