31.10.2017

Vini dolci dell’Alto Adige: i TOP 8!

La Cantina Girlan si aggiudica una doppia vittoria a Dolcissimo 2017

Erano ventidue i vini in gara quest’anno a Dolcissimo 2017, l’evento per la degustazione e premiazione dei migliori vini dolci dell’Alto Adige. Giovedì 25 ottobre 2017 i partecipanti si sono ritrovati a Tirolo, nei pressi di Merano, dove una giuria, composta da esperti del settore, albergatori e rappresentanti del Merano International Wine Festival, dell’Associazione Italiana Sommelier Alto Adige e di IDM Südtirol - Alto Adige, ha premiato i vincitori: doppio successo per Gerhard Kofler della Cantina Girlan che si è aggiudicata due primi posti con il “Pasithea Oro 2015” e il “Pasithea Rosa” nella categoria Moscato rosa; il secondo posto è stato invece aggiudicato al “Sonus 2015” della tenuta Ritterhof.

Medaglia di bronzo a Urban Piccolruaz, della Cantina Podere Laimburg per il suo “Saphir 2015”. A seguire un ex-equo: “Serenade 2014” della Cantina Kaltern-Caldaro e “Vinalia 2015” della Cantina Bolzano, seguiti dai sempre ottimi “Terminum 2014” della Cantina Tramin e “Aruna 2015” della Cantina di Cortaccia. Sono questi quindi i migliori otto vini dolci altoatesini.
Un altro assaggio?
Altre cose da sapere sul mondo vinicolo dell'Alto Adige
Terra di vini

Un sigillo di valore

L’Alto Adige ha un vero e proprio primato italiano. Oltre il 98% della superficie viticola è certificata DOC. I
Torni all'elenco