Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Un vino pietra miliare della Val Venosta

Al Beffehlhof si coltiva la vite dal 1370 e da 40 anni anche il Fraueler

Il primo pensiero di chi vede il paesaggio steppico del Monte Sole in Val Venosta non va certamente alla viticoltura. Ma: alla tenuta Befehlhof di Vezzano si coltiva la vite sin dal 1370. Sei secoli più tardi Oswald Schuster ne ha preso le redini e - come da tradizione - produce tra l'altro anche un Fraueler tipico della Val Venosta.

Negli anni '80, questo vitigno era gradualmente scomparso dall'assortimento, ma Oswald e Magdalena Schuster hanno deciso di destinare una parte dei loro vigneti - 1,2 ettari in totale - alla coltivazione di questa tipicità. E ancora: gli Schuster sono gli unici che vinificano il Fraueler in purezza e con risultati strabilianti: Jera, il Fraueler della tenuta Befehlhof di Vezzano, è descritto come "fruttato e fresco, con profumi di fiori, slanciato ed elegante, con marcate note minerali".

Nella vigna situata a 710 m s.l.m.crescono, oltre al vitigno storico, anche Sylvaner e Gewürztraminer, Kerner e Müller Thurgau, Pinot nero, Zweigelt e Riesling. Quest'ultimo, oggi largamente diffuso in Val Venosta, deve la sua esistenza nella valle proprio a Oswald Schuster - il primo che qui lo ha coltivato. Per quanto amanti della sperimentazione nella scelta dei vitigni, gli Schuster sono altrettanto innovativi (e contemporaneamente legati al territorio) in cantina.

Si punta alla fermentazione spontanea grazie alla disponibilità di lieviti naturali. "Il vino diventa multidimensionale, complesso e interessante" - dice Oswald Schuster, che si spinge anche a produrre uno spumante locale: si chiama "Sällent", come un monte della Mal Martello (Saléz). Come dire "il massimo della produzione".
Via Torggl 2 - Frazione Vezzano, 39028, Silandro
Tel. +39 0473 742197

www.befehlhof.it
Führung
Verkostung
Lieferservice
"Con la fermentazione spontanea dei lieviti naturalmente presenti nel vino si ottengono vini multidimensionali, complessi e interessanti".
Oswald Schuster, viticoltore presso la tenuta Befehlhof
Vitigni coltivati
Blauburgunder
Müller Thurgau
Riesling
Weitere Informationen finden Sie unter www.befehlhof.it

Conoscere i nostri vignaioli

Carattere, passione e dedizione per il vino