Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Via Vinum Venostis - Sentiero enologico della Val Venosta

Il sentiero enologico della Val Venosta invita tutto l’anno gli escursionisti ad intraprendere tour istruttivi all’insegna del gusto. Numerosi tratti del sentiero enologico seguono le rogge, gli antichi canali di irrigazione oggi in disuso, e passano davanti a masi o attraversano appezzamenti e vigneti privati. Le persone che vivono e lavorano qui sono ben liete di fornirvi degli spaccati del loro stile di vita o metodo di lavoro. Gli escursionisti, d’altro canto, sono chiamati a rispettare le proprietà e le usanze di questo territorio e ad avere la massima cura della natura con cui entrano in contatto. Lungo il sentiero sono disposti cartelli informativi sul panorama, il vino, le strutture ristorative, le aziende vitivinicole e le cantine. L’escursione lunga circa 2 ore e mezza può essere suddivisa in tappe e percorsa in entrambe le direzioni.

Punto di partenza: Sentiero numero 3 tra Laces e Castelbello
Lunghezza: 9 km
Dislivello: 200 m
Durata: 2,5 h
Difficoltà: facile

Informazioni:
Associazione turistica Castelbello-Ciardes
+39 0473 62 41 93
info@kastelbell-tschars.com