Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Inconfondibili: il Lagrein e la Schiava

Di casa da più di un secolo

Fra i molti vitigni coltivati nel territorio i due vitigni “autoctoni” dell’Alto Adige sono quelli che meglio incarnano le peculiarità di questa terra. Avendo imparato da secoli a esprimere le caratteristiche più intrinseche del terroir altoatesino, il duo costituito da Lagrein e Schiava può vantare un’identità davvero inconfondibile.
Schiava

Schiava

Il ritorno di fiamma di un
amore di gioventù

Lagrein

Lagrein

Un altoatesino nobile
in abito di velluto

I vini dell’Alto Adige

I vitigni