Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Vini emergenti carismatici e divi di grande talento

I bianchi dell’Alto Adige: vini d’eccellenza

Qualità, non quantità: una riduzione ferrea delle rese nei vigneti unita al talento virtuoso degli enologi nelle cantine hanno fatto salire i vini bianchi altoatesini ai primi posti tra i vini d’eccellenza italiani, conquistando ogni anno i giudizi migliori delle guide enologiche più rinomate. Chi ama i vini altoatesini ne apprezza soprattutto il carattere deciso e fresco, l’acidità, le note minerali e l’intensità del bouquet olfattivo.
Kerner Alto Adige

Kerner

Il più alpino
dei vini dell’Alto Adige

Riesling Alto Adige

Riesling

Rarità di gran classe:
un equilibrista virtuoso

Sylvaner Alto Adige

Sylvaner

Un connubio
di raffinatezza ed eleganza

Veltliner Alto Adige

Veltliner

Un esperto di aromi
che ama le quote elevate

Negli ultimi anni, l’Alto Adige si è conquistato un’ottima fama, e da questa dobbiamo partire per fare ancora meglio. Soprattutto in Italia, i nostri vini vantano un altissimo prestigio, sono considerati i migliori vini bianchi italiani in fatto di qualità, e si riconosce loro anche un rapporto ideale fra qualità e prezzo.

Hans TerzerEnologo della Cantina di San Michele, Appiano

I vini dell’Alto Adige

I vitigni